top of page
  • Immagine del redattoreSalem

Blissey, Greedent e Sylveon in arrivo su Pokémon Unite?

I dataminer rivelano i nomi delle probabili future aggiunte al roster di Pokémon Unite

 

A pochi giorni dalla sua uscita, Pokémon Unite, titolo MOBA free-to-start realizzato da TiMi Studio, è gia da considerarsi a tutti gli effetti un successo, nonostante le critiche legate alla sua natura smaccatamente pay-to-win, e dopo appena una settimana ha già ricevuto le sue prime aggiunte al roster dei Pokémon utilizzabili.

Com'era prevedibile, i dataminer si sono messi subito all'opera per analizzare il titolo da cima a fondo, e a quanto pare hanno già fatto delle scoperte interessanti.


Secondo le analisi infatti, all'interno del codice sorgente della beta Ver. 0.3.2.0, l'ultima prima del lancio, sarebbero presenti i dati relativi a Blissey, Greedent e Sylveon, assieme alle loro forme base Chansey (ma non Happiny), Skwovet ed Eevee.


I dati all'interno del codice sembrano confermare anche la presenza, probabilmente allo stato selvatico, dei seguenti Pokémon: Nidoking, Venonat, Tauros, Toxicroak, Carnivine, Joltik e Galvantula, Aegislash, Toxapex, Stufful, Pyukumuku, Articuno, Jirachi, Victini e Xerneas.


Oltre a ciò, il dataminer Eclipse afferma che secondo certe voci di corridoio è prevista l'aggiunta in futuro di Marshadow, il misterioso Pokémon Vivinombra di settima generazione, tuttavia non sono ancora stati trovati dati che possano confermare questa diceria.


Pokémon Unite è già disponibile su Nintendo Switch dal 21 luglio, mentre la versione per iOs e Android arriverà a settembre 2021.



0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page