top of page

COD: Black Ops Cold War presentato ufficialmente!

Aggiornamento: 27 ago 2020

Nelle ultime ore, in concomitanza con un apposito evento su Warzone, è apparso sui canali ufficiali il primo vero e proprio trailer per il nuovo Black Ops Cold War. Oltre alla data di lancio, saltano fuori tante interessanti informazioni anche riguardo i possessori delle varie console, che adesso andremo a scoprire insieme.


Cominciamo annunciandovi che il nuovo Call Of Duty uscirà ufficialmente il 13 Novembre 2020 e sarà disponibile per PC, PS4 e Xbox One, mentre entro la fine dell'anno per PS5 e Xbox serie X. Il gioco includerà anche la tanto amata modalità Zombie, per la quale si attendono ancora i dettagli. Espanderà anche l'esperienza su Warzone, e come di consueto avrà anche una sua modalità multiplayer classica, per la cui presentazione bisognerà attendere il 9 Settembre.

Per quanto riguarda la trama, sappiamo che gli eventi cominceranno nel 1981, periodo cruciale della Guerra Fredda e ci porteranno in varie parti del mondo. Combatteremo in paesi come il Vietnam (tramite dei flashback), l'Ucraina, la Russia, ma non mancheranno ambientazioni più occidentali. Nel trailer (registrato su PS5) infatti possiamo vedere il presidente americano Ronald Reagan mentre discute con un membro della C.I.A. dal nome di Adler, accompagnato da due figure iconiche della serie quali Mason e Woods.


Noi però non vestiremo i panni di nessuno dei precedenti. Il protagonista infatti sarà creato da noi all'avvio della campagna, dove troveremo un editor non eccessivamente complesso, ma che ci permetterà di dare un tocco di personalità propria al nostro avatar e potremo scegliere anche dei perk unici con cui cominciare la partita.


Raven Software, a cui stavolta è stato assegnato il compito di dirigere la campagna, svela che durante la storia sarà anche importante dare la caccia ai collezionabili. Alcuni di essi infatti, sono informazioni che sbloccheranno missioni segrete che altrimenti non sarebbero giocabili.


Parlando delle varie piattaforme, innanzitutto si fa presente che le versioni next-gen costeranno 10€ in più, passando da 69,99€ a 79,99€. Chi deciderà di comprare il gioco per PS4, potrà eventualmente decidere di fare upgrade alla versione PS5 pagando 10€, cosa che su Xbox non sarà possibile, mentre chi comprerà il gioco per Xbox serie X riceverà anche una copia per Xbox One. Le versioni current-gen e next-gen saranno quindi a sé stanti, causa sicuramente differenze sostanziali sul comparto tecnico, come il Ray-Tracing.


Sarà presente il cross-play anche tra le varie generazioni e ci saranno vari bonus prenotazione. Chi prenoterà il gioco avrà accesso anticipato alla Beta pubblica, dove ad arrivare per primi saranno i giocatori che prenoteranno una copia per PS4. I giocatori su questa piattaforma che decideranno di acquistare una versione digitale, riceveranno tre pacchetti di ricompense altrimenti incluse con la Ultimate Edition completa di Battle Pass, un pacchetto base per le armi e il pacchetto operatore Woods per Modern Warfare e Warzone al prezzo di 99,99€ .


Sul sito ufficiale, compaiono in oltre dei file che al momento risultano TOP SECRET e che speriamo di rivelarvi al più presto. Vi rimandiamo al trailer ufficiale.



0 commenti

Comentarios


bottom of page