top of page
  • Immagine del redattoreSalem

Confermato il sequel di Bloodstained: Ritual of the Night

Dopo sospetti, speranze e leak, arriva la conferma: Bloodstained 2 si farà

 

Verso la fine di maggio, avevano cominciato a circolare in rete dei rumors secondo i quali era in lavorazione un sequel di Bloodstained: Ritual of the Night, apprezzatissimo titolo in stile metroidvania creato nientemeno che da Koji Igarashi, lo stesso produttore che ha diretto molti dei capitoli più apprezzati della serie di Castlevania.


Oggi, con grande gioia dei fan, i sospetti e le ipotesi sono diventati certezze: nelle ultime ore, infatti, gli sviluppatori hanno finalmente confermato le voci tramite i loro profili social ufficiali, dichiarando che il suddetto sequel diventerà realtà.


Purtroppo il titolo al momento è solo nelle prime fasi di pianificazione, perciò bisognerà aspettare almeno un paio d'anni prima di poter vedere questo seguito tanto atteso. In ogni caso, i fan non rimarranno a lungo a bocca asciutta; infatti uno dei motivi di questo ritardo nello sviluppo del sequel è dovuto al fatto che il team è ancora al lavoro su numerosi contenuti aggiuntivi che arriveranno presto sul primo capitolo della serie.

Bloodstained è nato come progetto su Kickstarter, dove ha ricevuto un riscontro ben più che positivo, prima di essere preso sotto l'ala da 505 Games, che in seguito ne ha finanziato lo sviluppo e lo ha pubblicato su tutte le piattaforme. In questo erede spirituale di Castlevania, ambientato in un'Inghilterra steampunk del 18° secolo, i giocatori interpreteranno Miriam, un'orfana il cui corpo si sta trasformando in cristallo a causa di una maledizione e che dovrà affrontare orde di demoni all'interno di un castello per salvare se stessa e il mondo intero.


Ricordiamo che Bloodstained: Ritual of the Night è uscito nel 2019 ed è disponibile per PC, PlayStation 4, Xbox One, Nintendo Switch, iOs e Android.


0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page