top of page

DC FanDome: Suicide Squad, Batman e ... Injustice?

L'emergenza Covid-19 ha causato scompiglio nel mondo videoludico, in particolare per quanto riguarda gli eventi aperti al pubblico: molti sono, infatti, gli annunci slittati in attesa di palcoscenici migliori o trasformati in dirette livestream sulle maggiori piattaforme social. L'estate è sempre stata la vetrina delle uscite autunnali e delle anticipazioni per l'anno nuovo, e costituisce per molte società un'importante finestra di marketing e promozione.


A doversi adattare in particolar modo è stata la DC Comics, in un anno in cui gli annunci, anche inattesi, avrebbero potuto far esplodere auditorium ricolmi di fan.


Come se non bastassero le anteprime di Wonder Woman 1984 di Patty Jenkins e Justice League di Zack Snyder, più ci avviciniamo al 22 Agosto, data in cui è stato fissato l'evento DC FanDome, completamente in digitale e host degli annunci che la DC Comics riserva solitamente al San Diego Comic-Con, più sembra che le notizie più interessanti provengano proprio dal reparto videoludico.


Nel dettaglio, i titoli che possiamo aspettarci dell'evento sono i seguenti:

 

Suicide Squad: Kill The Justice League

Tra i panel annunciati per l'evento da Warner Bros, ne abbiamo uno dedicato al nuovo titolo Rocksteady, ora ufficialmente denominato Suicide Squad: Kill The Justice League. La presentazione del gioco avverrà alle 2:00 (ora italiana).


E' dunque confermata la presenza della Justice League all'interno del gioco nonostante l'apparenza: nel poster condiviso dalla Rocksteady, infatti, è molto più spontaneo supporre dai dettagli che il personaggio protagonista dell'immagine sia Bizzarro, lo sfortunato clone di Superman.


Non escludendosi a vicenda la presenza di entrambi i personaggi, possiamo dedurre che questo gioco sia uno strumento di futuro cambiamento. Se la Suicide Squad consente di rispettare con agio lo stile di gioco della trilogia dell'Arkhamverse, la presenza dei personaggi della Justice League potrebbe permettere a Rocksteady di sperimentare le dinamiche che scaturirebbero dall'utilizzo di questi personaggi per futuri giochi (i fan hanno per molto tempo atteso un annuncio simile, in particolare su di un gioco di Superman).


Con i dubbi che restano sulla trama del gioco (se si tratti di Amanda Waller che schiera il team contro la vera Justice League, se si tratti della Crime Syndicate mascherata da Justice League, se Bizzarro sia un personaggio giocabile), non ci resta che attendere l'evento. I rumor suggeriscono il quarto trimestre 2021 come finestra di lancio, il che renderebbe molto probabilmente il gioco un titolo in esclusiva next-gen.

 

Batman: Gotham Knights


Dopo essere stato oggetto di numerosi pettegolezzi, sembra che il prossimo gioco di Batman, che consisterebbe in un soft reboot dell'Arkhamverse, stia per essere annunciato all'evento del 22 Agosto. Per il nuovo titolo sul Cavaliere Oscuro, sarebbe prevista una finestra di lancio anticipata rispetto a Suicide Squad; alcuni rumor suggeriscono perfino autunno 2020.

Nel lungo periodo che ha anticipato l'ufficialità, diverse sono state le voci riguardo il titolo. La trama si concentrerebbe intorno alla Corte dei Gufi, una storyline veramente recente nella vita fumettistica di Batman, risalente al 2011. Nonostante l'ampio ventaglio di storie di vecchia data tra le quali scegliere, non dovrebbe comunque sorprendere la possibilità che si concretizzi questa possibilità: si tratta di una delle trame più affascinanti dell'intero reboot di New 52 della DC Comics.


In parallelo con questa informazione, abbiamo sentito da fonti non verificate, più e più volte, che Gotham Knights (e se questo fosse il titolo definitivo, il seguente rumor avrebbe perfettamente senso) ci consentirebbe di giocare non solo nei panni di Bruce Wayne, ma di diversi componenti della Bat-Famiglia. Il team di Batman nel suo complesso si è, infatti, più volte scontrato con l'organizzazione criminale segreta di Gotham nei fumetti. Questa opzione era già stata ampiamente esplorata all'interno di Batman: Arkham Knight, che con i suoi DLC consentiva di giocare nei panni di Batgirl, Red Hood, Red Robin e Nightwing.


Non ci resta che aspettare il 22 Agosto per scoprire quali di queste informazioni siano reali.

 

Injustice 3

Se conoscete l'artista BossLogic, noto per le sue fan art digitali, allora saprete che il suo coinvolgimento nell'universo DC cresce ogni giorno a dismisura. Uno dei suoi recenti post non lascerebbe dubbi: Injustice 3 sta per arrivare, e si tratterebbe di un crossover che include Watchmen. A conferma del fatto che non si tratta di una semplice fan art, l'artista parteciperà all'evento DC FanDome.


Il noto gioco di combattimento che schiera i personaggi della DC Comics l'uno contro l'altro starebbe per fare il suo ritorno in gran stile. Non ci sono molte informazioni al riguardo per il momento, ma ci auspichiamo che il titolo non riprenda gli errori del passato, offrendo un prodotto di grande qualità per console e PC, ma proponendo la maggior parte del contenuto scaricabile e degli aggiornamenti sulle App per dispositivi mobili.

 

Tra speculazioni, date ed orari di annunci, non ci resta che attendere il 22 Agosto per l'evento digitale targato DC. Assicuratevi di seguirci per non perdervi le ultime notizie!

0 commenti

Comments


bottom of page