top of page

Abandoned: Hasan Kahraman annuncia il rinvio del reveal in un clima di dubbi e incertezze

Blu Box Game Studios annuncia tramite il profilo Twitter il rinvio del trailer di presentazione del progetto Abandoned in un alone di mistero e incertezza sul progetto


Il sipario sul tormentone dell'estate che ha coinvolto il progetto survival horrror Abandone non terminerà oggi, Hasan Kahraman, ha appena annunciato su Twitter che ha deciso di rinviare ad agosto l'annuncio previsto per oggi per motivi tecnici.

Nel breve video di un minuto Hasan Kahraman spiega di averi rinviato il reveal perchè il progetto ha alcuni bug che devono essere sistemati, ma la vicenda resta avvolta in un clima di incertezza e di dubbio. Soprattutto rinviare la presentazione proprio nel pomeriggio in cui è prevista ha destato più di un dubbio nell'utenza, che ormai pensa sia l'ennesima trollata del team. Inoltre proprio oggi Blue Box Game Studios ha rilasciato su PlayStation Store un nuovo gioco: The Haunting: Blood Water Curse. Si tratta di un titolo in early access che è già disponibile su Steam da Dicembre del 2020 e che fino ad oggi era classificato come produzione di Createk Interactive, ma che invece sullo store viene indicato come progetto di Blue Box Games Studios, la cosa bizzarra è che il gioco sia comparso proprio oggi senza nessun annuncio del team e nessuna indicazione da parte di Sony.

Il titolo inoltre nella descrizione riporta di essere un'esperienza in terza persona, ma se date un' occhiata al gameplay dei titolo su Steam vi renderete conto che si tratta di un titolo in prima persona. Altra cosa che lascia perplessa l'utenza è il silenzio di Sony sul rinvio del reveal e soprattutto su tutto il progetto Abandoned, ricordiamo che il gioco era stato annunciato sul blog di Playstation come titolo esclusivo per Playstation 5. Nei giorni scorsi il team aveva anche condiviso un messaggio di NUARE, uno studio di outsourcing che si è occupato di grandi giochi del calibro di Halo Infinite, The Last of Us Parte II, che riportiamo di seguito il contenuto

Recentemente Hasan [ndr, il capo di BLUE BOX Game Studios] ci ha chiesto di registrare un breve video per spiegare il nostro ruolo, in che modo siamo coinvolti con il progetto, che siamo tutti vere persone con un nome che stanno lavorando duramente per creare la migliore esperienza possibile, quindi eccoci qui, parliamone. NUARE è una compagnia composta da oltre 70 professionisti del settore che lavorano duramente su vari titoli AAA e con grandi aziende, alcune delle quali sono visibili sul nostro sito internet. Il nostro obbiettivo è di creare i migliori asset per i nostri partner. Non serve dire che non vediamo l'ora di lavorare con i nostri amici di BLUE BOX Game Studios sul loro nuovo progetto."

Nuare ha fatto intendere che il titolo fosse in buone mani e sembrava voler accentuare l'esistenza del team indipendente e la bontà del progetto, ma ad oggi sono tanti gli interrogativi che attanagliano l'utenza videoludica. Non sappiamo, infatti, se in realtà il team si è trovato in una situazione abbastanza contorta e quindi ha realmente bisogno di più tempo per non deludere i fans oppure siamo davanti ad una trollata generazionale che tramanderemo ai posteri. Non ci resta che aspettare il colpo di scena o l'atto finale che farà calare il sipario sulla vicenda.



0 commenti

Comments


bottom of page