top of page

Blizzard acquista Vicarious Visions: Diablo II Remake in arrivo?

Tante sono le evoluzioni nel mondo videoludico in questa transizione dal 2020 al 2021 che non ci aspettavamo. Dalla LucasFilm Games che coinvolge nuovi sviluppatori nella creazione di giochi ambientati nell'universo Star Wars all'acquisizione di Bethesda da parte di Microsoft con annesso titolo dedicato a Indiana Jones. L'ultima novità risale al 22 Gennaio.


Blizzard ha acquisto Vicarious Visions, che ha lavorato ai franchise di Skylanders, Crash Bandicoot e Tony Hawk per Activision negli ultimi dieci anni, per lavorare a Diablo. Bloomberg riporta che nonostante l'annuncio risalga appena a tre giorni fa, lo studio lavorarebbe per Blizzard già dallo scorso anno.

Il remake di Diablo II non è una novità. Fino al 2020 esso era in sviluppo presso il Team 1 di Blizzard in California, ma in conseguenze alle recensioni negativa e le critiche a Warcraft III: Reforged, Blizzard si sarebbe mossa per acquisire Vicarious Visions, composta da un team di esperti che sa già come operare con saghe molto amate dai fan, proprio per contribuire anche al remake del titolo.


Il remake (a volte indicato in realtà come remaster) era progettato per il 2020, ma è possibile che i ritardi siano imputabili alla pandemia, come accaduto purtroppo per molti titoli.

0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page