top of page

Final Fantasy VII Remake: Square Enix registra nuovi marchi

Nella seconda metà di dicembre, precisamente tra il 17 e il 22 dicembre 2020, Square Enix ha depositato dei nuovi marchi che fanno chiaramente riferimento alla compilation di Final Fantasy VII. Precisamente:

Ever Crisis potrebbe essere un chiaro riferimento a due dei titoli della compilation, ossia Before Crisis e Crisis Core. In particolare, si ricorda la tradizione di Final Fantasy VII di rilasciare giochi che seguissero un determinato ordine con le lettere:

  1. Advent Children

  2. Before Crisis

  3. Crisis Core

  4. Dirge of Cerberus

Non sarebbe quindi sorprendente se la prossima entrata fosse, appunto, Ever Crisis. Non è ancora chiaro però se si tratti di un altro titolo spin-off o della vera e propria parte due del remake.

Per quanto riguarda l'altro misterioso titolo, invece, "The First Soldier", tutto quello che possiamo fare per il momento è speculare che si tratti di un titolo spin-off dedicato a Sephiroth. Già con Crisis Core, infatti, Square Enix aveva aperto alla possibilità di mostrare un antagonista di Final Fantasy VII diverso ed antecedente all'incidente di Nibelheim, cominciando a costruire i motivi dietro la sua trasformazione in maniera più complessa rispetto al 1997 e rendendo Sephiroth un uomo amabile e piacevole, così che combatterlo fosse ancora più coinvolgente dal punto di vista emotivo.


Che questo significhi notizie in arrivo? Lo speriamo. Di certo sappiamo solo che il 2021 dovrebbe portare molte notizie e anteprime anche su Final Fantasy XVI.


0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page